Integratori Proteici » Mass Gainer

MASS FORMULA MCT Gainer

MASS FORMULA MCT Gainer è un integratore alimentare di carboidrati, proteine, trigliceridi a media catena (MCT), HMB, creatina, L-glutammina, taurina e vitamine.

Integratori Proteici » Mass Gainer

MASS FORMULA MCT Gainer

MASS FORMULA MCT Gainer è un integratore alimentare di carboidrati, proteine, trigliceridi a media catena (MCT), HMB, creatina, L-glutammina, taurina e vitamine. GLUTEN FREE.

A chi si rivolge:

  • A chi cerca un equilibrato mix di nutrienti mattutino o pomeridiano
  • A chi cerca un sostitutivo del pasto
  • A chi cerca un veloce e completo intervento post-workout

A cosa serve:

  • Favorisce il recupero energetico-strutturale in seguito all’attività fisica
  • La combinazione carboidrati e proteine regola attivamente la risposta insulinica
  • La creatina favorisce lo sviluppo di forza e potenza del muscolo
  • La glutammina potenzia le difese immunitarie

da 24,00 

da 24,00 

Spedizione 06/02/2023 con ordine entro 1 giorno (info)

Utile per questi sport:


Video


Informazioni nutrizionali

1 dose = 100 g
Valore energetico 1.669 KJ / 399 Kcal
Grassi Fat 3,18 g
di cui:
      Acidi grassi saturi 2,24 g
Carboidrati 65 g
di cui:
      Zuccheri 26 g
Fibre 1,59 g
Proteine 29 g
Sale 0,13 g
Vitamina C 60 mg (75% VNR)
Niacina 18 mg (113% VNR)
Vitamina E 5 mg (42% VNR)
Acido pantotenico acid 6 mg (100% VNR)
1 dose = 100 g
  
Vitamina B6 2 mg (143% VNR)
Riboflavina (Vit. B2) 1,6 mg (114% VNR)
Tiamina (Vit.B1) 1,4 mg (127% VNR)
Acido folico 200 μg (100% VNR)
Cianocobalamina (vit. B12) 1 μg (400% VNR)
Creatina monoidrato 3.000 mg
L-glutammina 1.000 mg
Taurina 500 mg
ß-idrossi-ß-metilbutirrato (HMB) 420 mg
Trigliceridi a catena media (MTC) 1.000 mg
VNR: valore nutritivo di riferimento giornaliero (adulti) ai sensi del Reg. EU n. 1169/2011

Descrizione

MASS FORMULA MCT Gainer è un integratore alimentare di carboidrati, proteine, trigliceridi a media catena (MCT), HMB, creatina, L-glutammina, taurina e vitamine. GLUTEN FREE.

Mass Formula MCT Gainer è un integratore a base di carboidrati (maltodestrine, fruttosio) e proteine ad alto valore biologico ottenute dal latte (sieroproteine ultrafiltrate). La miscela dei macronutrienti è equilibrata da un punto di vista nutrizionale e particolarmente bilanciata per essere facilmente digerita ed assimilata.

Il prodotto è stato ideato per coloro che devono affrontare gare o allenamenti intensi, che devono alimentarsi con frequenza o che vogliono aggiungere Kcal extra nella propria dieta, con l’obiettivo di aumentare la massa muscolare.

Tra gli ingredienti aggiunti troviamo la creatina (aumenta la potenza nell’esercizio anaerobicoalattacido), la glutammina (sostiene l’anabolismo proteico del muscolo; rinforza il sistema immunitario) e la taurina (miglioramento dell’eccitabilità delle membrane muscolari e cardiaca, azione antiossidante).

La formulazione contiene anche gli MCT (Trigliceridi a media catena). Sono dei particolari acidi grassi saturi: hanno, infatti, dai 6 ai 12 atomi di carbonio, a differenza dei “classici” che ne hanno 14 e più. Questa caratteristica fa sì che essi, una volta raggiunto l’intestino, non stimolino la secrezione di bile e del succo pancreatico e con facilità entrano poi nel circolo ematico e non in quello linfatico. In altri termini, vengono assorbiti e ossidati molto più rapidamente rispetto agli acidi grassi a lunga catena (non è nemmeno necessaria la carnitina). Rappresentano, quindi, una fonte alternativa e complementare ai carboidrati per avere energia. Alcuni studi, inoltre, sembrano suggerire che il consumo di MCT sia associato a benefici sulla performance (Wang Y et al., 2018, PLoS ONE).

Un altro ingrediente del prodotto è l’HMB. Esso è naturalmente presente nell’organismo dove viene prodotto a partire da alcune sostanze, principalmente dalla L-leucina (amminoacido ramificato). Le proprietà e gli effetti ascritti all’HMB derivano sostanzialmente dalla sua capacità di prevenire e/o ridurre la perdita di massa magra (massa muscolare).
Lo sforzo intenso e prolungato ha importanti ripercussioni sul sistema muscolare e molti studi hanno dimostrato che la somministrazione di HMB è in grado di prevenire o ridurre questi danni. In generale, questa prevenzione e/o riduzione del danno muscolare è associata ad un significativo miglioramento della performance sia di natura aerobica che anaerobica e ad una diminuita percezione del dolore muscolare.

Mass Formula MCT Gainer può essere incluso nella famiglia dei cosiddetti “gainers”. La presenza di quantità elevate di importanti nutrienti crea le premesse per essere considerato anche un ottimo prodotto per il recupero muscolare dopo sforzo.

Indicazioni d’uso:
SPORT: indicato nei periodi di crescita muscolare per apportare nutrienti e Kcal.
Dosi: utilizzare il prodotto circa 2 ore prima di allenamenti o competizioni. Si consiglia di sciogliere 5 misurini di prodotto (corrispondenti a 50 g) in 200 ml di acqua o latte magro, due volte al giorno. Suddividere le assunzioni durante la giornata in relazione all’attività svolta.
VITA QUOTIDIANA: il prodotto potrebbe essere utile e gradito in soggetti anziani (terza età avanzata) con problemi di inappetenza e/o di masticazione.
Dosi: l’assunzione del prodotto dovrà essere adeguata al numero di calorie richieste.

Confezione: 2, 3, 7 lbs
Gusti: cacao, nocciola (solo 2 e 7 lbs).

Ingredienti

Ingredienti: maltodestrine, proteine del siero del latte ottenute per ultrafiltrazione (CFM) 26%, fruttosio, aromi, creatina monoidrato, L-glutammina (Kyowa Quality®), trigliceridi a catena media (MTC) (contiene caseinato di sodio), cacao in polvere, correttori di acidità: idrossido di potassio, carbonato di potassio; taurina, β-idrossi-β-metilbutirrato di calcio (CaHMB), acido L-ascorbico (vitamina C), nicotinamide (niacina), DL-alfa tocoferile acetato (vitamina E), calcio D-pantotenato, piridossina cloridrato (vitamina B6), riboflavina (vitamina B2), tiamina cloroidrato (vitamina B1), acido pteroil-monoglutammico (acido folico), cianocobalamina (vitamina B12).

SKU: 8023826122741


Cos’è un Mass Gainer

Prima di definire gli integratori alimentari noti come Mass Gainers occorre fare una rapida e schematica classificazione degli integratori in generale.  A tal fine, possiamo considerare l’organismo umano come una macchina composta da una serie di “serbatoi” per differenti tipologie di “carburanti” e da una “struttura” che funziona grazie all’energia fornita da questi carburanti.

Questa estrema semplificazione ci consente di classificare gli integratori alimentari (ma anche gli alimenti veri e propri) in almeno tre categorie:

  • Energetici: sono quelli che fungono da carburanti. Una volta assunti vengono metabolizzati per fornire all’organismo (la nostra macchina) l’energia necessaria per le nostre attività, inclusa la performance sportiva. Le sostanze energetiche più importanti sono le varie tipologie di carboidrati ed i lipidi. Dobbiamo tuttavia precisare che queste sostanze possono avere anche funzioni plastiche (strutturali) oltre che energetiche. Ad esempio, i carboidrati (o glucidi) concorrono alla formazione di glicolipidi e glicoproteine che rappresentano molecole strutturali per eccellenza nelle membrane cellulari. Anche i lipidi (grassi) concorrono a funzioni plastiche/strutturali importanti, basti solo pensare alla formazione di tessuto adiposo nei vari comparti dell’organismo umano.
  • Plastico/strutturali: sono quelli che compongono la struttura della “macchina” e che forniscono i necessari pezzi di ricambio. Le sostanze strutturali più importanti sono le proteine ed i vari amaumentare / aumentominoacidi che le compongono. Questa definizione di “plastico/strutturale” può essere ben compresa pensando ai muscoli del corpo che sono sostanzialmente formati da proteine. Anche in questo caso dobbiamo ricordare che le proteine e gli aminoacidi oltre alla funzione primaria strutturale possono avere funzione energetica (in casi estremi). Basti pensare al processo metabolico della gluconeogenesi in cui alcuni aminoacidi (detti glucogenici) vengono trasformati in glucosio, il carboidrato energetico per eccellenza.
  • Funzione mista: sono quelli non riferibili ad una funzione energetica o plastica ma che sono necessari affinché queste funzioni vengano espletate. In altri termini, sono sostanze che direttamente o indirettamente catalizzano tutte le funzioni biologiche. A questa ampia categoria appartengono vitamine, minerali e nutrienti con funzioni specifiche. Di questi ultimi fanno parte, ad esempio, la creatina che fa da volano (sorta di motorino di avviamento) al metabolismo energetico dei carboidrati o la carnitina che è elemento indispensabile alla produzione di energia derivante dagli acidi grassi.

Dopo questa schematizzazione possiamo definire i Mass Gainer come integratori alimentari omnicomprensivi di sostanze energetiche (carboidrati), plastiche (proteine di varia origine) e varie altre sostanze atte a sostenere la produzione di energia ed il ricambio strutturale. In un’unica formulazione abbiamo quindi tutto ciò che serve per sostenere il mantenimento/aumento di massa muscolare ed i relativi costi energetici.

Da cosa è composto un Gainer per la massa?

Il mercato offre una grande varietà di Gainers, da un punto di vista pratico un buon Mass Gainer deve contenere una quota di carboidrati di circa il 60-70 %, con predominanza (60% circa) di carboidrati complessi (maltodestrine). La quota proteica, 25-30% circa, deve derivare da proteine di alto valore biologico (es.: proteine del siero del latte). La formulazione può essere completata con vitamine, minerali e sostanze come creatina e carnitina (di cui abbiamo parlato), sostanze ad azione anti-catabolica (es.: glutamina) ed infine sostanze antiossidanti (es.: taurina, acido lipoico).

A cosa serve e quando assumere il Mass Gainer?

L’utilizzo dei Gainers è quasi esclusivamente confinato negli sport di potenza ed in particolare nel Body Building. L’assunzione viene consigliata dopo sedute di allenamento particolarmente lunghe e di elevata intensità. Lo scopo di queste assunzioni è di avere un buon recupero energetico (azione dei carboidrati), di mantenere o aumentare la massa muscolare (azione plastica delle proteine in associazione ad ormoni anabolizzanti endogeni indotti dall’esercizio fisico), di evitare fenomeni di catabolismo muscolare (sostanze ad azione anti-catabolica) ed evitare o attenuare fenomeni di danno muscolare da esercizio fisico strenuo (sostanze ad azione antiossidante). Poiché, in generale, le formulazioni dei gainers sono associabili ad un’alta digeribilità, l’assunzione di un gainer, per gli scopi sopra enunciati, è preferibile ad un massiccio utilizzo di “normali” alimenti che richiederebbe per la digestione un elevato dispendio energetico. I dosaggi di un gainer dipendono dall’intensità e durata dell’esercizio svolto e dalla complessiva strategia alimentare che l’atleta adotta. In generale questi dosaggi variano da alcune decine a centinaia di grammi di prodotto. In questo senso anche la specifica formulazione del prodotto deve essere tenuta in considerazione.

Appare chiaro che l’utilizzo di gainers anche in altri settori sportivi, per gli scopi che abbiamo enunciato, potrebbe risultare auspicabile e di grande utilità. A questo riguardo, la loro diffusione sta aumentando negli sport di resistenza e ultra-resistenza (lunghe distanze nel ciclismo e podismo).

 

“Effetti collaterali indesiderati” dell’assunzione di Mass Gainers

Mettiamo “effetti collaterali indesiderati” dei gainers tra virgolette perché sostanzialmente non ve ne sono, a meno ché il loro utilizzo venga distorto. Questo potrebbe succedere in almeno tre situazioni:

  • Sovradosaggio: come per tutti gli alimenti, un utilizzo superiore alle necessità ed in particolari condizioni può provocare disturbi gastrointestinali.
  • Utilizzo come pasto sostitutivo: i gainers per loro natura sono integratori alimentari abbastanza completi, ma la loro formulazione non nasce per farne dei pasti sostitutivi o alternativi. Quindi possono essere idonei ad un utilizzo come pasto sostitutivo solo sporadicamente o per brevissimi periodi, pena gli effetti indesiderati visti nel punto 1.
  • Utilizzo non necessario: i gainers disciolti in acqua o latte danno vita a “beveroni” particolarmente gradevoli ed …… ultra-calorici. Il loro utilizzo deve essere limitato ad un recupero organico dopo esercizio lungo, strenuo, intenso. Se viene a mancare la parte “esercizio fisico” la vostra bilancia registrerà un aumento di peso che anticipiamo non sarà dovuto a massa muscolare in crescita ma bensì a maggiore deposito di tessuto adiposo.

Science Behind