Proferrin®: la lattoferrina a massima purezza e conformazione nativa

La lattoferrina è una glicoproteina (cioè una proteine legata ad un oligosaccaride) naturalmente presente in molti fluidi biologici come latte, saliva, lacrime e secrezioni nasali. È coinvolta nella risposta immunitaria del corpo alle infezioni, comprese quelle causate da batteri e virus. La concentrazione più alta di lattoferrina si trova nel colostro umano (“primo latte”), seguito dal latte umano, e poi dal latte vaccino. Inoltre, la lattoferrina presente nel latte bovino è quella che ha la più alta omologia di sequenza con la lattoferrina umana (Wang et al., Comp Biochem Physiol, 1984)

La lattoferrina ha degli effetti biologici particolarmente benefici per il nostro organismo:

– Rende il ferro più biodisponibile al corpo.

– È in grado di stimolare l’immunità innata (Zimecki et al, Arch Immunol Ther Exp, 1999) e l’immunità adattativa promuovendo la proliferazione e l’attivazione dei linfociti (Mulder et al., Nutr Res, 2008).

– Partecipa inoltre direttamente ai meccanismi di difesa contro batteri, funghi e virus. Molti batteri hanno bisogno di ferro per attaccarsi ai tessuti dell’organismo. La lattoferrina è in grado di trattenere il ferro e quindi lo rende meno disponibile ai batteri, inibendo la crescita microbica. Inoltre, la ricerca scientifica suggerisce che, indipendentemente dalla capacità di legare il ferro, la lattoferrina può interagire con le superfici microbiche e virali impedendo il loro ingresso nelle cellule del corpo (Berlutti et al., Molecules, 2011).

– Promuove il benessere del microbiota intestinale. Alcuni studi suggeriscono infatti che la lattoferrina promuova la crescita di batteri benefici aiutando a mantenere l’omeostasi intestinale (Vega-Bautista et al., Int J Mol Sci, 2019).

Lo sapevi che tutti questi benefici vengono persi qualora la lattoferrina non sia in conformazione nativa?

La lattoferrina infatti è un enzima. E gli enzimi funzionano solo se la loro conformazione (cioè la loro struttura tridimensionale) viene preservata.

Qualora la struttura venga alterata (ad esempio dal calore, dalla pressione o da insulti di natura chimica) la lattoferrina non funziona più.

È un po’ come se ad una bicicletta mancassero i pedali o il manubrio.

La bicicletta c’è, ma è non funzionale.

La conformazione nativa della lattoferrina è preservata da Proferrin®, lattoferrina bovina estratta con metodo brevettato non aggressivo.

Proferrin® sfrutta, infatti, un metodo di estrazione della lattoferrina a basse temperature in modo da preservare e garantire la massima purezza e la struttura nativa e non danneggiata della lattoferrina.

In tal modo le attività biologiche della lattoferrina che abbiamo appena visto sono mantenute e garantite all’organismo.

Suggerimenti +Watt


Modo d’uso
: si consiglia l’assunzione di 1 capsula al giorno di Lattofer+ con un bicchiere di acqua. 

« Torna alla lista

Iscriviti alla Newsletter, per te subito uno sconto del 10% sul primo acquisto.
Perché iscriversi?

  • promozioni e sconti dedicati alla community
  • news e articoli di approfondimento
  • consigli di integrazione, novità in anteprima e molto altro

Prima di andartene, iscriviti alla nostra newsletter.

Per te subito uno sconto del 10% sul primo acquisto.

Inoltre riceverai:

+ promozioni e sconti dedicati alla community

+ news e articoli di approfondimento

+ consigli di integrazione, novità in anteprima e molto altro