Acido Lipoico

Di cosa si tratta

L’acido alfa lipoico, o acido tiottico, è un potente antiossidante biologico, a lungo considerato come una vitamina (Vitamina N). L’acido lipoico viene sintetizzato dall’organismo umano ma, in alcune situazioni, può diventare essenziale, come per esempio in presenza di neuropatia diabetica. Oltre ad avere proprietà antiossidanti proprie, l’acido lipoico è fondamentale anche per il suo ruolo di rigenerazione, e quindi potenziamento, di altri antiossidanti dell’organismo quali vitamina C, vitamina E, glutatione e coenzima Q. Tramite queste proprietà l’acido alfa lipoico è in grado di ridurre i livelli di alcuni marker dello stress ossidativo, agendo sia in ambiente acquoso che lipofilo e, in alcuni studi, è stato suggerito che esso possa essere in grado di rallentare l’invecchiamento cerebrale, per il suo ruolo neuroprotettivo, e i processi di senescenza, migliora la funzionalità cardiovascolare (Patel et al, South Med J, 2014). Per questi motivi, oltre al fatto che può contribuire ad un generale rallentamento dell’invecchiamento cutaneo, è molto utilizzato in diversi trattamenti di medicina anti-aging. L’acido lipoico è un cofattore essenziale per il corretto funzionamento di molti enzimi coinvolti nel metabolismo di zuccheri e grassi, in particolare stimola il recettore dell'insulina e le relative proteine di segnalazione indipendenti dall'insulina. Complessivamente l’acido lipoico ottimizza l’utilizzo dei carboidrati da parte dell’organismo e per questo motivo è spesso sfruttato per supportare diete finalizzate alla perdita di peso. Alcuni studi mostrano inoltre una sua azione di prevenzione dell’ossidazione delle molecole di colesterolo LDL (quello “cattivo”) (Patel et al, South Med J, 2014). In ambito sportivo, invece, è spesso consigliato per il suo ruolo come antiossidante, quindi per contrastare gli effetti di radicali liberi prodotti attraverso l’attività sportiva.

I consigli di +Watt

Modo d'uso: si consiglia l'assunzione di 2 capsule al giorno con un bicchiere d'acqua, prima dei pasti principali.