PureMax™ per un apporto di Omega 3 consapevole e sicuro

Non tutti i grassi sono uguali. 
Ne sono un chiaro esempio gli acidi grassi essenziali della serie Omega 3. Gli acidi grassi di questa classe sono l’acido α-linolenico (ALA), l’acido eicosapentaenoico (EPA) e l’acido docosaesaenoico (DHA). Questi nutrienti sono definiti essenziali per l’uomo in quanto l’organismo non è in grado di sintetizzarlo per via endogena (è solamente in grado di convertire l’ALA in EPA e DHA) e devono quindi essere assunti tramite l’alimentazione. 
Una mole impressionante di studi indipendenti ha ormai chiaramente dimostrato la loro efficacia nella prevenzione di diverse malattie (ad esempio disturbi cardiovascolari, diabete di tipo 2) in virtù delle loro proprietà antiinfiammatorie, tanto che l’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) ha valutato positivamente l’efficacia di EPA e DHA nel sostegno della salute, andando ad agire sotto numerosi aspetti di quest’ultima, ad esempio nel mantenimento del tono dell’umore, nella gravidanza e nel mantenimento dei normali livelli di colesterolo LDL nel sangue (EFSA Journal 2011; 9(4):2078). Le fonti alimentari di questi acidi grassi sono sia di origine vegetale che di origine animale (principalmente da olio di pesce). Nei primi l’omega 3 è presente sotto forma di ALA, nei secondi sotto forma di EPA e DHA.
Il corpo umano, come già detto, è in grado di convertire ALA in EPA e DHA, ma tale conversione non sempre è efficiente (ad esempio si riduce in presenza di un alto apporto alimentare di acidi grassi omega-6, molti abbondanti nella dieta occidentale attuale) e si abbassa con l’avanzare dell’età. Da queste considerazioni si deduce che le fonti animali di omega-3, in particolare da pesce azzurro, sono quelle più utili per essere sicuri di fornire il corretto apporto di EPA e DHA con la dieta.
Tuttavia bisogna porre molta attenzione ai potenziali rischi alla salute accompagnati all’assunzione di pesce o di integratori di omega 3. Le preoccupazioni riguardo ai livelli di inquinanti riversati nei mari e negli oceani dalle attività antropiche sono infatti cresciute significativamente negli ultimi anni. Questi contaminanti, tra cui diossine, policlorobifenili e metalli pesanti quali Piombo, Mercurio, Cadmio e Arsenico, non solo contaminano la dieta dei pesci e quindi indirettamente anche quella umana, ma vengono accumulati nel grasso dei pesci in concentrazioni superiori a quelle del mare. Inoltre, se si aggiunge il fatto che questi contaminanti sono trasmessi da pesce-preda a pesce-predatore man mano che si procede lungo la catena alimentare (fenomeno che prende il nome di ‘bioaccumulo’) si conclude che l’attenzione riposta in questo argomento non è mai troppa. I metalli pesanti in particolare non sono biodegradabili e quindi persistono nell’ambiente e, a livello degli organismi viventi, sono in grado di danneggiare lipidi, proteine, enzimi e DNA tramite produzione di radicali liberi, con danni che possono essere catastrofici per l’organismo (Järup, British Medical Bulletin, 2003; Jan et al, Int J Mol Sci, 2015). Per tutti questi motivi è fondamentale scegliere pesce di provenienza certa e integratori di omega 3 con standard qualitativi e di sicurezza elevati.
PureMax™ è un marchio qualitativo che ha proprio queste caratteristiche, tali da apportare olio di pesce con elevati standard di purezza per garantire sia il valore nutrizionale sia la assenza di inquinanti.
PureMax™ è un concentrato di omega 3 EPA e DHA da olio di pesce ottenuto partendo da pesce pescato in maniera responsabile e affidandosi ai leader mondiali del settore, in modo tale essere certi dell’assenza di diossine, policlorobifenili e metalli pesanti nell’olio di pesce che si va ad assumere.
Gli integratori di Omega 3 certificati PureMax™ sono perciò un modo per avere la certezza e la fiducia di ottenere gli omega 3 EPA e DHA necessari per il mantenimento della propria salute in maniera sicura e senza rischi.  

Suggerimenti +Watt

Per maggiori informazioni visita il sito: http://www.puremax.com  

« Torna alla lista

Iscriviti alla Newsletter, per te subito uno sconto del 10% sul primo acquisto.
Perché iscriversi?

  • promozioni e sconti dedicati alla community
  • news e articoli di approfondimento
  • consigli di integrazione, novità in anteprima e molto altro

Prima di andartene, iscriviti alla nostra newsletter.

Per te subito uno sconto del 10% sul primo acquisto.

Inoltre riceverai:

+ promozioni e sconti dedicati alla community

+ news e articoli di approfondimento

+ consigli di integrazione, novità in anteprima e molto altro